Canottieri Germignaga: a tavola con Elia Luini

canottieri-germignaga1Domenica 27 novembre la Canottieri Germignaga si è ritrovata per una giornata di festa in una splendida location situata sulle rive del Lago Maggiore, cornice fantastica che ha arricchito il menù di giornata. Un menù ancora più gustoso se pensiamo ai tanti partecipanti presenti tra atleti, genitori, staff e grandi personalità del canottaggio lombardo e non solo. Un’altra stagione sta per concludersi e un pranzo è il miglior modo per ricordare i grandi successi dell’anno a partire dai tre titoli FICSF conquistati a settembre, il trofeo G.Sinigaglia, la vittoria al Palio di Pallanza e il 18° piazzamento generale al Festival dei Giovani 2016. Giusto per citarne alcuni. La ciliegina sulla torta è stata rappresentata da Elia Luini, un grande del canottaggio che dal 1998 ha portato i colori italiani nel mondo. Molto pertinente è stato il suo intervento. canottieri-germignagaCrederci sempre fino in fondo in ciò che si fa. Il riassunto delle sua parole. Incisive come quelle del sindaco di Germignaga Marco Fazio che ha sottolineato l’importanza della società sia a livello sportivo che educativo. Dopo i festeggiamenti non resta che rimettersi al lavoro in vista della stagione 2017. Una stagione ricca di appuntamenti e di sfide tutte da vivere.

Anche l’Indoor Rowing premia Germignaga

canottieri-germignaga-90Si conclude nel migliore dei modi la stagione FIC della Canottieri Germignaga. Ai Campionati Regionali Indoor Rowing Christian Ferla illumina ancora una volta la scena vincendo la propria batteria e conquistando un bronzo con il terzo tempo nella categoria cadetti maschile.
Il grande canottaggio lombardo si è riunito ancora una volta domenica 20 novembre a Casalmaggiore dove la Canottieri Eridanea , tempio del canottaggio italiano, ha ospitato questa manifestazione sportiva. I numeri. 386 atleti. 23 società. La partecipazione non è mancata per quest’ultimo appuntamento con il canottaggio lombardo 2016. I bianconeri hanno schierato ai blocchi di partenza 9 atleti. Presenza massiccia nella categoria allievi B1 con ben sei ragazzi. Andrea Boneschi (9°), Lorenzo Carù (16°), Ermanno Baggiolini (18°), Tommaso Mancuso (30°), Alex Silvestri (31°) , Mirko Natuzzi (33°). Ottima prova per Luca Piazza nella categoria allievi C maschile. Un secondo posto di batteria che vale il 13° tempo di giornata. Laura Meneghini è 15° nella categoria allievi C femminile. La Canottieri Germignaga ai Campionati Regionali ha preso il volo. Lo ha fatto insieme a Christian Ferla; ragazzo cresciuto nel settore giovanile bianconero e pronto oramai per il canottaggio dei grandi. Un augurio per un futuro ricco di gioie e di soddisfazioni. Il presidente Mauro Cadei può gioire per questo traguardo ottenuto. Un risultato che vale oro, per una società piccola come la Canottieri Germignaga.

foto: C. Cecchin – www.fotoline.org

Torino: quando il “bianconero” è di casa

canottieri-germignaga1La 25° edizione della Kinder Skiff si conclude. Con sé si porta ben cinque lustri di storia insieme al fiume Po che ogni anno accoglie i giovani atleti che si cimentano nello sport del canottaggio. Sabato 12 novembre, Torino, ha ospitato questa regata a cronometro sulla distanza di 1000 metri (Allievi B1-B2) e 4000 metri (Allievi C- Cadetti). Sette gli atleti bianconeri schierati in acqua. Christian Ferla (Cadetti maschile); Andrea Intraina (Cadetti femminile); Luca Piazza (Allievi C maschile); Laura Meneghini, (Allievi C femminile); Ermanno Baggiolini, Tommaso Mancuso e Alex Silvestri (Allievi B1 maschile) tornano a casa con un poco di esperienza in più per affrontare gli appuntamenti di fine stagione e quelli futuri.canottieri-germignaga-5 Inoltre è ripartito a pieno regime il progetto remare a scuola. Un progetto che impegnerà la società capitanata da Mauro Cadei fino a giugno 2017. L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani al canottaggio, uno sport salutare a contatto con la natura e con il territorio. Uno sport impegnativo come sono tutti gli sport. Scuole elementari e medie saranno setacciate dagli scout bianconeri per scovare i talenti del futuro.
Dopo la Kinder Skiff non c’è tempo da perdere perché il prossimo appuntamento è alle porte. Domenica 20 novembre, a Cremona andranno in scena i campionati regionali indoor.

Foto: C. Cecchin – www.fotoline.org

Sanremo e il Trofeo Aristide Vacchino

canottieri-germignagaLa stagione della Canottieri Germignaga si arricchisce di una nuova puntata. Sabato 15 e domenica 16 ottobre Sanremo e il Porto Vecchio hanno ospitato la XXXV edizione del Trofeo Aristide Vacchino, una regata sprint di 500 m riservata alle categorie allievi e cadetti. Due giornate di sole e di caldo quasi estivo nella Città dei Fiori nota per il carnevale con i sui carri festanti carichi di fiori e per il Teatro Ariston che ogni anno ospita il Festival della canzone italiana. Sabato, le semifinali eliminatorie. Domenica, al sorgere del sole, le piccole finali D, C, B e poi le finali A. Cinque gli atleti bianconeri schierati in acqua. Cinque guerrieri che nelle due giornate non hanno per nulla demeritato. Ecco il resoconto finale. Prima posizione per Christian Ferla nella finale B del singolo 7.20 cadetti maschile. Andrea Boneschi vince la finale B del singolo 7.20 allievi B1 maschile. Luca Piazza è terzo nella finale B del singolo 7.20 allievi C maschile. Quarta posizione per Lorenzo Carù nella finale B del singolo 7.20 allievi B1 maschile. Infine terza posizione per Laura Meneghini nella finale C del singolo 7.20 allievi C femminile. Si conclude con un 14° posto generale la trasferta ligure al Trofeo Aristide Vacchino. Il presidente Mauro Cadei può essere soddisfatto per i buoni risultati ottenuti. Il prossimo appuntamento remiero con il settore giovanile sarà a Torino con la Silver e Kinder Skiff che si svolgerà sabato 12 e domenica 13 novembre.

5 medaglie dal Meeting Nazionale

canottieri-germignaga3Dopo la pausa estiva la stagione FIC riprende alla grande e lo fa ripartendo da Candia e dal Meeting Nazionale Allievi Cadetti Master, una classica d’autunno che ogni anno si rinnova. Nelle due giornate di venerdì 23 e sabato 24 settembre la Canottieri Germignaga sale cinque volte sul podio acciuffando tre ori, un argento e un bronzo. Christian Ferla e Enrico Bouehi (Varese) vincono in grande stile il doppio cadetti maschile segnando il miglior tempo tra tutte le batterie riservate a questa categoria. Oro anche per Laura Meneghini e Sofia Ginevra Lodi (Varese) nel due di coppia allievi C femminile. Una grande regata la loro. Un punta a punta emozionante coronato con il metallo più prezioso. Andrea Boneschi vince e convince nella batteria del singolo allievi B1 maschile. Ermanno Baggiolini e Lorenzo Carù sfiorano per una soffio il gradino più alto del podio arrivando secondi dopo un finale tirato deciso al fotofinish. canottieri-germignaga2Argento per loro nel due di coppia allievi B1 maschile. Bronzo per Alex Silvestri e Tommaso Mancuso nell’altra batteria riservata al due di coppia allievi B1 maschile. Quarto posto invece per Artiom Maganza e Simone Aliverti nel doppio allievi B2 maschile. Ottimi risultati che fanno ben sperare in vista della prossima stagione. Il presidente Mauro Cadei può essere soddisfatto per questo inizio. Da qui in poi si può solo migliorare. Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 15 e domenica 16 ottobre. San Remo ospiterà un’altra classica del calendario remiero. Il Trofeo Aristide Vacchino.

foto: C. Cecchin – www.fotoline.org

Il Sinigaglia si veste di bianconero. 9 medaglie dai Campionati Italiani FICSF

canottieri germignaga 11Le pale che tagliano l’acqua. Il lago di Comabbio che si tinge di bianconero. Tre Titoli Italiani e il Trofeo G. Sinigaglia riservato alla categoria senior maschile che ritorna a Germignaga.
Sabato 3 e Domenica 4 settembre, Corgeno ha ospitato la 64a edizione dei Campionati Italiani FICSF Jole ed Elba. 2 centesimi. Solo due centesimi. Una frazione di secondo che separa la vittoria dal baratro. Un niente. E a pensarci… Che pelle d’oca! Ma di pelle d’oca bisogna vivere in questo sport dove a volte questo centesimo fa la differenza. Descrivere questa giornata non è facile. La festa ha inizio nel tardo pomeriggio quando il quattro di coppia senior di Cristian Papa, Fabio Porcelli, Corrado Verità, Massimo Turchetti e Martino Boneschi al timone, percorre il tappeto rosso delle ultime boe lanciandosi verso la vittoria del titolo italiano e del trofeo tanto rincorso. Il secondo titolo di giornata arriva dal settore giovanile. Arriva dal due di coppia cadetti maschile. Christian Ferla, Enrico Bouehi lasciano le briciole agli avversari aggredendo l’acqua palata dopo palata fino al traguardo e alla gioia finale. Vittoria e titolo per il doppio senior maschile di Cristian Papa e Corrado Verità. Il settore rosa della Canottieri Germignaga regala 3 medaglie preziose. Argento per il quattro di coppia femminile di Sonia Porcelli, Cinzia Porcelli, Greta Banfi e Chiara Pinto. Bronzo per Greta Banfi (singolo senior femminile) e per l’accoppiata Sonia Porcelli, Cinzia Porcelli (due di coppia senior femminile). Laura Meneghini vince la finale B del singolo allievi femminile classificandosi nona assoluta. canottieri germignagaAndrea Boneschi si mette in mostra nell’esibizione del singolo esordienti. 500 metri di gara e al termine tutti premiati e tutti contenti. Medaglia di bronzo per il quattro di punta senior di Fabio Porcelli, Luca Del Prete, Stefano Cremonesi e Fabio Vigliarolo. Un podio conquistato al fotofinish. Un podio e due centesimi. Un podio che vale oro. Marco Salvini, Andrea Muraca, Dario Carnevale e Davide Verità sono di bronzo nel quattro di coppia junior maschile. Marco e Andrea saranno poi protagonisti con un’altra medaglia di bronzo nel due di coppia junior maschile. Sesta piazza per Stefano Cremonesi (singolo senior maschile). Settima posizione per Luca Del Prete, Fabio Vigliarolo (due di punta senior maschile); Luca Piazza (singolo allievi maschile); Carnevale Dario, Verità Davide (due di coppia ragazzi maschile). Martino Boneschi (singolo cadetti maschile) e Fabio De Maddalena (singolo senior maschile) per un soffio non riescono a centrare la finale della domenica. Peccato. A volte un grazie non basta. Un bravi nemmeno. Il lavoro dietro le quinte. Ma quando sono chiamati a fare i protagonisti: che spettacolo! Questi sono i timonieri. Martino Boneschi e Laura Meneghini. Due atleti che si sono impegnati durante la stagione. Due condottieri che hanno guidato le imbarcazioni bianconere sul podio. Con i Campionati Italiani si chiude il sipario della stagione FICSF 2016. Il presidente Mauro Cadei può gioire per i risultati ottenuti: 9 medaglie, il Trofeo G. Sinigaglia e due centesimi “in tasca”.

foto: C. Cecchin – www.fotoline.org

3 titoli dai Campionati del Verbano

IMG_2868Sfida a colpi di remi sul Lago Maggiore. 7 le medaglie conquistate. 3 ori e 4 argenti.
Domenica 28 agosto Pallanza ha ospitato i Campionati del Verbano, ultimo appuntamento remiero prima dei Campionati Italiani che si svolgeranno il 3 e 4 settembre a Corgeno sulle acque del lago di Comabbio. Tre Titoli hanno preso la strada di casa. Si sono colorati di bianconero e sono giunti fino alla Canottieri Germignaga. Vittoria in grande stile per Marco Salvini, Andrea Muraca, Davide Verità, Dario Carnevale nel quattro junior maschile. Oro per Enrico Bouehi e Christian Ferla nel doppio cadetti maschile. Marco Salvini e Andrea Muraca non lasciano scampo agli avversari conquistando il gradino più alto del podio. Ottima la prova dei due esordienti Andrea Boneschi e Alex Silvestri, un doppio che fa ben sperare per il futuro. Seconda piazza e argento per l’accoppiata Cinzia Porcelli e Sonia Porcelli (due di coppia senior femminile); Greta Banfi (singolo senior femminile); Cinzia Porcelli, Sonia Porcelli, Greta Banfi e Chiara Pinto (quattro di coppia femminile); Luca Piazza (singolo allievi maschile).IMG_2872 Quarta posizione per Laura Meneghini (singolo allievi femminile); Dario Carnevale, Davide Verità (due di coppia ragazzi maschile). Sesta posizione per Fabio De Maddalena (singolo senior maschile); Chiara Pinto (singolo ragazzi femminile). A chiudere Martino Boneschi che nella mattina non è riuscito a centrare la finale nel combattutissimo singolo cadetti maschile.
Al timone Laura Meneghini e Martino Boneschi hanno guidato le imbarcazioni bianconere vincendo un titolo a testa. Bravi. Tra verdetti già scritti e verdetti tutti da scrivere, il finale di stagione è sempre più vicino. Ci saranno vinti e vincitori ma a trionfare sarà sempre lo sport.

foto: Roberto Porrini clicca QUI per vederle tutte

A Corgeno si scaldano i motori

canottieri-germignaga2Due ori, un bronzo e la ciliegina sulla torta con Andrea Boneschi nel singolo esordienti.
Sabato 20 e domenica 21 agosto il grande canottaggio si è riunito per l’ultima regata nazionale FICSF 2016 riservata alle imbarcazioni Jole ed Elba. Corgeno e la locale canottieri hanno ospitato questa manifestazione che ha visto in acqua più di 300 equipaggi con 34 società iscritte. Due ori, un bronzo sono il bottino di giornata. Christian Ferla e Enrico Bouehi strapazzano gli avversari nel doppio cadetti maschile. Christian Papa, Corrado Verità, Massimo Turchetti e Fabio Porcelli vincono il quattro di coppia senior maschile. Ottima invece la prova di Andrea Boneschi alle sue prime avventure nel canottaggio FICSF. L’esibizione esordienti frutta un secondo posto e grande soddisfazione. L’accoppiata Sonia Porcelli e Greta Banfi è terza al traguardo nella finale del due di coppia senior femminile. Quarto posto e la fortuna che non fa visita a Marco Salvini, Andrea Muraca, Dario Carnevale e Davide Verità (quattro di coppia junior maschile); Luca Del Prete e Fabio Vigliarolo (due di punta senior maschile); Fabio Porcelli, Luca Del Prete, Fabio Vigliarolo, Stefano Cremonesi (quattro di punta senior maschile); Greta Banfi (singolo senior femminile). canottieri-germignaga1Sesta Piazza per Dario Carnevale e Davide Verità (due di coppia ragazzi maschile); Settima posizione per Laura Meneghini e Marco Salvini rispettivamente nel singolo allievi femminile e nel singolo junior maschile. Nella giornata di sabato riservata alle batterie rimangono fuori per un soffio, questione di centimetri, Fabio De Maddalena e Luca Piazza (singolo senior maschile e singolo allievi maschile). Peccato. Al timone Laura Meneghini e Martino Boneschi.
Mancano due settimane alla fine della stagione remiera. Domenica 28 agosto Pallanza ospiterà i Campionati del Verbano. Il gran finale sarà sabato 3 e domenica 4 settembre: a Corgeno si terranno i Campionati Italiani FICSF, ultima tappa di un viaggio che ogni anno si rinnova.

foto: C. Cecchin – www.fotoline.org

6 medaglie dalla nazionale FICSF

cg (6)La regata di Corgeno regala grandi soddisfazioni alla Canottieri Germignaga. 2ori, 3 argenti, 1 bronzo e la superba prova del doppio esordienti.
270 iscritti, 32 società e lo spettacolo, un ingrediente indispensabile che arricchisce ogni appuntamento remiero. Domenica 24 luglio è andata in scena a Corgeno la regata nazionale FICSF Jole Elba. La Canottieri Germignaga ha schierato in acqua 12 equipaggi ma le buone nuove arrivano dai pulcini del canottaggio. Alex Silvestri e Ermanno Baggiolini vincono nella finale doppio esordienti. Una prestazione eccezionale che fa ben sperare per il futuro. Christian Ferla e Enrico Bouehi sono d’oro nella finale del doppio cadetti maschile. Oro per Cristian Papa, Luca Del Prete, Massimo Turchetti e Stefano Cremonesi nel quattro di coppia senior maschile. Le cugine Sonia e Cinzia Porcelli sono seconde nel due di punta senior femminile. Argento per Chiara Pinto, Greta Banfi, Sonia Porcelli e Cinzia Porcelli nel quattro di coppia senior femminile. Marco Salvini e Andrea Muraca sfiorano l’oro lottando fino all’ultimo metro nell’agguerrito due di coppia junior maschile. Un punta a punta all’ultimo respiro che per un soffio li ha visti sconfitti.cg (3) Bronzo per la compagine Salvini – Muraca che sale sull’ultimo gradino del podio nella specialità del due di punta junior maschile. Greta Banfi e Laura Meneghini sono quarte al traguardo nelle finali del singolo senior e del singolo allievi femminile. Settima posizione per Chiara Pinto nel singolo ragazzi femminile. Chiude Stefano Pavesi che per un soffio non riesce a centrare la finale nel singolo senior maschile. Al timone Ermanno Baggiolini e Laura Meneghini hanno guidato le imbarcazioni bianconere. Risultanti incoraggianti in vista del grande finale di stagione. Agosto e settembre sono alle porte. Domenica 31 luglio Porto Ceresio e la locale canottieri ospiteranno la regata interregionale FICSF.

Un titolo dai Campionati Regionali FICSF

canottieri germignaga2La stagione della Canottieri Germignaga continua e si arricchisce di una nuova pagina. Marco Salvini, Andrea Muraca, Davide Verità e Dario Carnevale sono campioni lombardi nel quattro di coppia junior maschile.
Domenica 17 luglio ad Eupilio si sono svolti i Campionati Regionali FICSF. Una giornata soleggiata, cielo azzurro e gli atleti bianconeri che regalano grandi soddisfazioni. Un titolo regionale e tanti buoni piazzamenti. Ovviamente non è mancato lo spettacolo con traguardi da fotofinish. Tre le medaglie d’argento: Fabio Porcelli, Massimo Turchetti (Due di punta senior maschile); Sonia Porcelli, Greta Banfi (Due di punta senior femminile); Marco Salvini, Andrea Muraca (Due di punta junior maschile). Quarta piazza e podio sfiorato per Sonia Porcelli e Greta Banfi (Due di coppia senior femminile). Fabio Porcelli e Massimo Turchetti sono quarti al traguardo nel combattuto due di coppia senior maschile. Un bellissimo finale che ha visto tante imbarcazioni lottare per il podio. Peccato.canottieri germignaga (1) Quinto posto e settima piazza per Chiara Pinto nelle due finali del singolo junior e del singolo ragazzi femminile. Settima posizione per Davide Verità nel singolo ragazzi maschile. A chiudere Dario Carnevale che nella finale del singolo junior maschile è ottavo al traguardo. Al timone Greta Banfi e Andrea Muraca hanno guidato le imbarcazioni bianconere. Il prossimo appuntamento con il grande canottaggio sarà domenica 24 luglio con la regata nazionale a Corgeno, un evento crocevia della stagione FICSF 2016.