Noi siamo in voga: 5 ori 1 argento e 2 bronzi dalla regata di casa

Domenica 21 maggio Germignaga è diventata il centro del canottaggio FICSF. Nelle acque antistanti la nota bislunga si è svolta la regata interregionale che ogni anno si rinnova e si arricchisce di protagonisti. Ognuno con il suo copione, ognuno attore. Ognuno campione.  Si chiude con cinque ori un argento e due bronzi  questa giornata di gare iniziata alla grande con la vittoria nel 4 di coppia junior maschile di Marco Salvini, Andrea Muraca, Matteo Montorsi e Dario Carnevale. Oro nel 4 di punta senior maschile con Cristian Papa, Fabio Porcelli, Massimo Turchetti, Nicholas Colin Kohl. Sonia Porcelli e Greta Banfi vincono il doppio senior femminile. Oro per Marco Salvini e Andrea Muraca nel doppio junior maschile.  Luca Piazza costruisce una vittoria importantissima nel singolo cadetti maschile. Argento per il quattro di coppia senior maschile. Cristian Papa, Fabio Porcelli, Massimo Turchetti e Nicholas Colin Kohl sono secondi al traguardo dopo una  bellissima rimonta, obbligata, a causa di un problema tecnico allo start. Bronzo per Greta Banfi nel singolo senior femminile. Fabio Orizio e Lorenzo Carù sono terzi al traguardo nel doppio allievi maschile. Quarta posizione per Laura Meneghini (singolo cadetti femminile) e Luca Gobbato, Raul Maximiliano Moya (doppio senior maschile). Quinto posto per l’altro doppio allievi maschile di Tommaso Mancuso e Alex Silvestri. Ottima la prova dei due esordienti Luca Darino e Davide Orizio, un bel doppio che si sta mettendo in mostra gara per gara. Quinta posizione per Mirko Natuzzi nel singolo allievi maschile. Beatrice Righi, alla sua prima in assoluto nel mondo del canottaggio chiude settima la sua prova. Da qui si può solo migliorare. Ottava posizione per Dario Carnevale nel singolo junior maschile. Nel doppio amatori Sabina Scommegna e Gabriela Gimenez Lopez tagliano il traguardo in prima posizione nella categoria femminile. Al timone Laura Meneghini e Luca Darino hanno guidato le imbarcazioni bianconere. La regata di casa ha regalato alla società bianconera le conferme attese unite al secondo posto generale e la vittoria del trofeo alla memoria di Nadia Bernardi. Soddisfazione per il presidente Mauro Cadei. Archiviata questa manifestazione domenica 28 maggio la società bianconera sarà impegnata su due fronti: Eupilio con la regata regionale d’Aloja FIC riservata alle categorie allievi, cadetti e master. Invece a Caldè andrà in scena la regata interregionale FICSF.

 

Cinquina bianconera: 3 ori e 2 argenti dal Meeting Nazionale allievi-cadetti

Si accende la stagione FIC della Canottieri Germignaga. Sabato 13 e domenica 14 maggio Genova Prà ha ospitato il Meeting Nazionale Allievi-Cadetti. 776 atleti, 63 società. Numeri importanti di un weekend di primavera. Riflettori puntati vista mare. Spalti gremiti pronti ad incitare i piccoli atleti. Applausi per Luca Piazza, un ragazzo che a colpi di remi sta facendo sognare la società bianconera. In due giornate di gara si prende tutto: sabato è secondo in coppia con Fabio Orizio (allievo C) nel doppio cadetti maschile; domenica vince il singolo cadetti maschile portando a casa una preziosa medaglia d’oro. Strepitosa forma per Andrea Boneschi e Lorenzo Carù, i padroni della categoria allievi B2 maschile: oro nel doppio e nel quattro di coppia con Ermanno Baggiolini e Mirko Natuzzi. Argento e podio per Ermanno Baggiolini e Tommaso Mancuso nel due di coppia allievi B2 maschile. Ad un passo dal podio Chiara Stanganelli. Per un soffio giunge quarta nel singolo 7,20 cadetti femminile; quinto posto per lei nel singolo cadetti femminile. Tommaso Mancuso (singolo 7,20 allievi B2) e Luca Darino (singolo 7,20 allievi B1 maschile) tagliano il traguardo in quarta posizione. Il Meeting nazionale allievi-cadetti è stato un grande banco di prova per questi ragazzi Under 14. A due mesi dal Festival dei Giovani la strada tracciata è quella giusta. 5 medaglie da mettere a referto e numerose assenze. Domenica 21 maggio il calendario farà tappa a Germignaga con  la regata interregionale FICSF. I riflettori saranno accesi.

In voga a Cannobio: 6 medaglie dalla regata piemontese

Buone notizie giungono da Cannobio e dalla regata interregionale FICSF svoltasi lunedì 1 maggio: un giorno di festa ma anche un giorno di sport e di grande canottaggio. 118 gli equipaggi iscritti. 15 le società partecipanti. La Canottieri Germignaga presente con 11 imbarcazioni. Presente anche la pioggia che come una compagna di sventura è caduta copiosa “rovinando” un poco questa manifestazione. La trasferta piemontese frutta 5 ori e 1 argento per la società bianconera. Marco Salvini e Andrea Muraca sono d’oro nel due di punta junior maschile e nel due di coppa junior maschile. Sonia Porcelli e Greta Banfi salgono sul gradino più alto del podio nel due di coppia senior femminile. Christian Ferla, Enrico Bouehi sono primi al traguardo nel due di coppia cadetti maschile. Vittoria anche per il quattro senior maschile di Cristian Papa, Corrado Verità, Fabio Porcelli e Massimo Turchetti. L’unico argento di giornata è siglato dal doppio allievi maschile di Andrea Boneschi e Lorenzo Carù. Quarti i compagni di squadra Alex Silvestri e Tommaso Mancuso. Laura Meneghini è quarta al traguardo nel singolo cadetti femminile. Sesta posizione per Fabio Orizio nel singolo allievi maschile. 6 medaglie nel cassetto e un armadio ancora tutto da riempire. Il presidente Mauro Cadei può gioire per questi risultati ottenuti. Ora non resta che mettere in risalto la buona prova di Luca Darino e Davide Orizio nel doppio esordienti, una coppia che sarà assoluta protagonista al primo meeting nazionale allievi-cadetti che si terrà a Genova Pra il 13-14 maggio.

1 oro 3 argenti e 1 bronzo da Angera

Si riparte da Angera. Dalle certezze. Da volti vecchi e volti nuovi. Da chi ha scritto pagine importanti e da chi di queste pagine ne deve ancora scrivere. Martedì 25 aprile è incominciata ufficialmente la stagione FICSF bianconera.  Una stagione lunga e molto impegnativa ma la società capitanata da Mauro Cadei è avvezza alle sfide. Conosce bene la coppia grigio e pioggia. Un duo che ha fatto visita innumerevoli volte. Nonostante questa sgradita presenza la manifestazione si è svolta alla grande ed è terminata alla grande con un oro, tre argenti e un bronzo. Vittoria nel due di punta senior maschile di Cristian Papa e Corrado Verità.  Argento per Greta Banfi e Sonia Porcelli (due di punta senior femminile), Marco Salvini e Andrea Muraca (doppio junior maschile), Marco Salvini, Massimo Turchetti (due di coppia senior maschile). Greta Banfi è di bronzo nella finale del singolo senior femminile. Quarta posizione per Laura Meneghini nel singolo cadetti femminile. Buona la prima per l’accoppiata Andrea Boneschi, Lorenzo Carù: nel doppio allievi maschile, per un soffio, i due ragazzini non riescono a centrare il podio tagliando il traguardo in quarta posizione. Domenica 23 aprile ad Eupilio si è svolta la seconda regata regionale Montù riservata alle categorie ragazzi, junior e senior. Bronzo per il quattro di coppia senior maschile di Fabio Porcelli, Massimo Turchetti, Michele Spinelli (Tremezzina), Gabriele Checola (Tremezzina). Quinta piazza per Fabio Porcelli e Massimo Turchetti nel due di coppia senior maschile. Angera ed Eupilio sono in archivio. Due regate in pochi giorni che hanno fruttato ben sei medaglie, un buon bottino in vista dei prossimi appuntamenti sperando nell’assenza di quella strana coppia.  

Regionale D’Aloja: 4 medaglie dalla regata di Monate

Continua la stagione FIC della Canottieri Germignaga. Dopo la regata sul Lago D’Orta, domenica 12 marzo, è stata la volta di Monate con la prima regata regionale D’Aloja riservata alle categorie allievi, cadetti e master. Una Giornata primaverile. Un lago in condizioni perfette. Due elementi indispensabili che hanno permesso agli atleti di esprimersi al meglio. Bianconeri quattro volte sul podio. Un oro, un argento e due bronzi. Prova di forza da parte del quattro di coppia allievi B2 maschile: Andrea Boneschi, Lorenzo Carù, Ermanno Baggiolini e Maxime Chrochemore (Monate) conquistano palata dopo palata una bellissima vittoria. Grinta e cattiveria! Questa è la ricetta di Luca Piazza. Argento per lui nel singolo cadetti maschile. Prima gara e primo podio per Luca Darino e Davide Orizio. Bronzo per loro nella batteria del due di coppia B1 maschile. Laura Meneghini ritrova la strada del podio centrando un meritatissimo bronzo nel singolo 7.20 cadetti femminile. “Medaglia di legno” e quarta posizione per Alex Silvestri e Tommaso Mancuso nel due di coppia allievi B2 maschile. Nel singolo 7.20 allievi C maschile Fabio Orizio è quinto al traguardo alla sua seconda regata della stagione. L’accoppiata Laura Meneghini, Chiara Stanganelli chiude al quinto posto la sua prima apparizione stagionale. Un doppio in evoluzione, tutto da seguire. Buon esordio per Paola Meneghini nel singolo allievi B1 femminile. Sesta posizione ma c
on un futuro tutto da scrivere . Futuro tutto da scrivere anche per i ragazzini che hanno partecipato all’esibizione degli Allievi A. Mirko Silvestri e Alessandra Bragnuolo sono stati  protagonisti diun’ottima prova. “Abbiamo rotto il ghiaccio!” Queste le parole del presidente Mauro Cadei sulla prestazione dei piccoli bianconeri. Tra nuovi esordi e vecchie conoscenze la strada tracciata è quella giusta. Domenica 19 marzo a Gavirate si svolgerà la regata regionale Montù riservata alle categorie ragazzi, junior e senior.

foto: C. Cecchin – www.fotoline.org